martedì 28 maggio 2013

La dottoressa Cannata

In Italia,  come nel resto del mondo naturalmente, ci sono dei personaggi che hanno un ruolo "chiave" per la nostra esistenza ma di cui noi, praticamente, non sappiamo nulla.
Per meglio dire, sono persone che rivestono ruoli di altissima responsabilità sociale, che hanno grandi capacità tecniche e competenze elevatissime ma che, non assurgendo mai agli onori delle cronache, sono sconosciuti al 99% della popolazione. L' 1% che ne sa qualcosa è perchè direttamente o indirettamente si occupa della stessa materia del personaggio stesso.
Uno di questi è la dott.ssa Maria Cannata. "Chu fu" direte voi?. Una cantante folk degli anni 50?. Un'attivista dei movimenti antiabortisti in giro per l'Italia?. L'ultima cuoca amatoriale eliminata da "Master Chef Italia"?.
Ebbene no, la dott.sa Maria Cannata è il direttore generale del ministero dell'economia ed è, soprattutto, la responsabile delle emissioni dei nostri titoli di Stato. In sintesi, è la responsabile del buon governo del debito pubblico del nostro paese.
Un ruolo complicatissimo, che richiede competenze tecniche di altissimo livello e conoscenze, anche personali, di tutti i maggiori players internazionali che ogni giorno sul mercato scambiano o sottoscrivono i nostri Titoli di Stato.
Maria Cannata ha il compito di "dosare" le emissioni di Titoli, di negoziare il prezzo nelle aste, di "annusare" l'aria che tira quando c'è da fare un'emissione e così via. E siccome il nostro debito pubblico da un bel pezzo ha superato i 2.000 miliardi di € vi potete rendere conto di quanto sia importante il suo ruolo, e di quanto lo sia diventato ancor di più dal 2010 a questa parte. Da quando cioè gli Italiani hanno cominciato a sentir parlare di termini come lo "spread".
Chissà che un giorno non sentiremo parlare della Dott.ssa Cannata come Ministro dell'Economia. 



Si è verificato un errore nel gadget

Calcolatrice