Senza commento....

Il grafico che allego oggi è stato elaborato da Eurostat, l'Ufficio Statistico dell'Unione Europea. Quindi non è un grafico di una società privata, o di un ufficio studi più o meno spinto da conflitti di interesse o motivazioni di altro genere. Ebbene, come vedete, il grafico mostra la percentuale della popolazione, per paese dell'Unione, a rischio povertà.
L'Italia ha il 30% della sua popolazione che corre tale rischio.
Ogni commento mi pare superfluo.....


Post popolari in questo blog

Le Porte di Tannhäuser

Finanza Comportamentale: l'Overconfidence

Il "Rosso e il Nero" di Alessandro Fugnoli