Il crollo del rating Italiano



Quello che vedete sopra, e c'ho voluto fare un post a parte, è il grafico dell'andamento dei giudizi sul nostro debito da parte delle tre agenzie di ratings S&P, Moody's e Fitch. Come potete constatare solo fino a 3 anni fa le agenzie di ratings ci equiparavano quasi alla Germania, tanto per dire. Cioè ci davano un giudizio "AA" quando il massimo dell'affidabilità e della solidità di un paese è "AAA" (c.d. "tripla A"). Una discesa all'inferno velocissima, quasi verticale, anche perchè fino alla fine del 2011, cioè meno di due anni fa, tutte e tre le agenzie ci avevano concesso ancora la "A".
Penso che il grafico sia talmente chiaro che non ci sia niente da aggiungere.....

Post popolari in questo blog

Le Porte di Tannhäuser

Finanza Comportamentale: l'Overconfidence

Il "Rosso e il Nero" di Alessandro Fugnoli